Borsa  della Musica

Massimo Castiello, invogliato dal padre, intraprende  gli studi musicali con il maestro Gerardo Cataudo, a soli 8 anni.

Con la sua fisarmonica, partecipa ben presto a numerose rassegne e concorsi musicali sul territorio nazionale.

Negli anni maturano rapporti artistico-musicali con i grandi dello strumento aerofono, quali Peppino Principe, Vincenzo Abbracciante, Gianluca Pica e con l’amico Walter Giannarelli dell’ “Orchestra Italiana Raoul Casadei”.

Vanta, inoltre, svariate esperienze musicali con diverse formazioni orchestrali,  dal Tango Argentino alla Fisorchestra.

2003 - Il suono della sua fisarmonica è nel brano, riarrangiato da Alterisio Paoletti, del film “La vita è bella” di Roberto Benigni, che la voce di Francesca Borsini propone a “Sanremo giovani” su Rai Uno.   

Primeggia nella manifestazione  “La fisarmonica d’oro”, voluta dall’onorevole Carmine Nardone, con la direzione artistica di Peppino Principe.             

2004 - Per la Promoarte, è impegnato in “Rodolfo Valentino”, musical di tango argentino diretto dal maestro Alterisio Paoletti.

2006 - Figura nella grande fisorchestra, diretta dal maestro Carmine Di Marco, nella trasmissione televisiva “Unomattina”, condotta da Roberta Capua.

2013 – Fervor de Tango progetto di Tango Argentino.

Attualmente è impegnato nel progetto artistico “New Accordeon Generation”.

/

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon
  • Black YouTube Icon